Pulizia viso

Manuale

Trattamento per uomo e donna finalizzato a rimuovere l’impurità del viso come (comedoni) punti neri,punti bianchi,grani di miglio e brufoli.

Prima del trattamento viene effettuata un consulenza viso professionale con la Skin-Diagnosi , per determinare le zone da trattare ed i prodotti adatti per la tipologia della pelle, tenendo conto delle possibili allergie.

Come funziona: Viene effettuata l’importante detersione e poi applicato un peeling enzimatico. Questo massaggiato su tutte le zone libera e pulisce lo strato superficiale che ci permette di dilatare il poro e liberarlo dalla sua occlusione con una premitura modo delicata.

Zone trattate: viso, spalle, dorso e torace.

Consigliato a: Persone con pelle inspessita, ruvida al tatto, ingrigita, disidratata ,impura e lucida.

Risultato:Il viso a fine trattamento risulterà idratato,ossigenato, roseo,pulito dalla maggior parte delle zone occluse,illuminato senza rossori.

Cause: sbagliata detersione, prodotti aggressivi,troppa esfoliazioni ,alimentazione, età,disidratazione,esposizione al sole, eccessivo trucco,batteri, seborrea, batteri, cause ereditarie, influenze ormonali, ostruzione da sporco o da inquinamento,menopausa e pillola contraccettiva.

Peeling enzimatico

È un metodo di esfoliazione delicato adatto a tutti i tipi di pelle, anche quelle sensibili che provvedono alla rimozione delle cellule morte.

Domande più comuni:

  • La pulizia del viso elimina tutti i punti neri?

La consulenza viso ci permette di vedere i punti di maggiore concentrazione delle occlusioni e di concentrare la premitura il maggior tempo in quelle zone.
Ma non tutti i “punti neri” riesco ad essere eliminati alla prima premitura, bisogna valutare se sono occlusioni create da poco tempo oppure ossidati perciò più vecchi sono più duri da eliminare.
Nel caso non fossero stati eliminati tutti si può effettuare un’ulteriore pulizia dopo 30 giorni e nel mese corrente usare come prodotti domiciliari un acido esfoliante e una creme idratanti.

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *