Trattamento

Extension

cos’è: L’applicazione di extension delle ciglia è un trattamento estetico ideato per aumentare la lunghezza, la curvatura e il volume delle proprie ciglia naturali. L’extension ciglia ha molte applicazioni, una ad una, il 3D e anche tutti i suoi multipli per un effetto bambola.

Come funziona: Le extension per ciglia sono degli elementi sintetici da applicare direttamente sulle tue ciglia naturali con una colla apposita.  Le ciglia finte durano dalle due alle tre settimane e cadono nel momento in cui cade le ciglia naturale. Solitamente seguono il ciclo naturale di crescita delle proprie ciglia naturali, essendo a queste applicate, vale a dire due o tre mesi, anche se conviene farle controllare o ritoccare più di frequente, ogni due o tre settimane, per evitare la caduta o per riempire eventuali buchi. La colla viene posta alla base di ogni singola ciglia e poi applicata alla radice di quella originaria, senza che si veda nulla.  L’operazione non causa fastidi o dolore e dovrebbe durare, in media, dalle due alle tre ore.

Zone trattate: Ciglia

Consigliato a: persone con ciglia corte e chiare, ciglia in disordine, con poche cigli, per uno sguardo intenso

Risultato: Facilita la perdita di grasso grazie alla sua funzione rassodante e tonificante, sgonfia le gambe dal ristagno dei liquidi, stimola le zone che hanno perso l’elasticità del tessuto. Un percorso costante di questi trattamenti vi potrà portare  a grandi risultati,soprattutto se si unisce al massaggio una sana e corretta alimentazione e un potenziamento con trattamenti con macchinari per il modellamento localizzato.

Cause: Gonfiori derivati a stare sempre in piedi, gambe accavallate, motivi genetici ,problemi linfatici e/o di postura, kg in eccesso e cellulite

Domande più comuni:

    • Controindicazioni extension?

    L’ eventuale controindicazione riguarda la colla per le ciglia utilizzata per il trattamento, che andrebbe “testata” almeno 48 ore prima per capire se vi sono eventuali reazioni allergiche nel soggetto sottoposto.

    • Cosa bisogna fare dopo l’applicazione?

    Dopo l’applicazione, occorre seguire semplici regole perché il lavoro risulti perfetto e duraturo. Innanzitutto non occorre bagnarle per le successive 24 ore, per non rovinare la colla. In seguito, sarebbe meglio evitare anche di utilizzare il piegaciglia e gli struccanti con olio e bifasici perché anche in tal caso la colla si indebolirebbe facendole cadere prima. Infine… meglio non stropicciare troppo gli occhi!

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *