trattamento

Macchie mani

cos’è: Il trattamento alle mani ai fini di schiarire o eliminare le macchie attraverso gli acidi della frutta, in particolare mandelico e glicolico.

Come funziona:Il trattamento si svolge in seguito ad un’analisi con la lampada Wood per valutare la profondità e la dimensione della macchia.
La nostra pelle è fatta da tre stati epidermide superficiale, derma intermedio e ipoderma quello più profondo.
Le macchie trattabili con gli acidi sono quelle superficiali e ad inizio del derma, quelle più profonde purtroppo non si riesco a lavorare.
Le macchie che si vedono ad occhio nudo non sono la vera dimensione, normalmente nella parte sottostante è più ampia. Il sole stimola la melanina e rischia di creare altre macchie perciò è consigliata la crema mani con protezione solare e schiarente.
Il trattamento deve essere fatto in percorso almeno di 5/6 sedute ad intervalli di 10 g.

Zone trattate: Mani

Consigliato a: persone anziane, mani disidratate e macchie senili e da sole., per chi fuma

Risultato: Le macchie tendono a schiarire o in alcuni casi scomparire. Le mani risulteranno idratate, di colore uniforme e con un effetto lifting!.

Cause: :sole, anzianità, disidratazione, detersivi,

Domande più comuni:

          • Ma tutte le macchie scompaiono?

          Le macchie sono di diversa profondità, se sono nuove quindi superficiali hanno più possibilità di essere eliminate o schiarite. Naturalmente le mani devono essere schermate da delle creme protettive per evitare peggioramenti o l’arrivo di altre macchie.

          • Ma brucia?

          Se le mani sono molto disidratate, i primi trattamenti si sentirà un po’ più di pizzicore ma non è dolore ricorda più ad un prurito. Il trattamento si completa con l’idratazione ed il massaggio che rilassa e toglie tutte le possibili sensibilità.

          • Si può effettuare dopo un manicure?

          Certo, anzi è consigliato anche per prevenzione! Dopo aver effettuato il semipermanente oppure prima l’applicazione dello smalto può essere sempre utilizzato.

    0 commenti

    Invia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *